Bocce, il folignate Alfio Berrettoni è campione italiano

Insieme al compagno di squadra, lo spoletino Gianfranco Meriggioli, l'atleta della città della Quintana ha ottenuto il successo negli Over 60 di coppia. Nel 2017 arrivò l'oro individuale

Alfio Berrettoni (primo da dx) con Gianfranco Meriggioli (ultimo da dx)

Vincere non è mai facile. Imporsi, poi, a livello nazionale lo è ancor di più. Eppure la coppia umbra Berrettoni-Meriggioli è riuscita a trionfare in una finale combattuta con una prestazione maiuscola. Nel weekend toscano appena trascorso, il duo della bocciofila Clitunno si è imposto nei Campionati italiani di bocce over 60 di coppia a Pieve a Nievole (Pistoia), portando così in alto il nome del Comitato umbro.

“Per me è stata una immensa gioia e soddisfazione, soprattutto perché da sempre cerco di trasmettere i valori sportivi anche ai giovani talenti umbri”. Sono queste le parole del folignate Alfio Berrettoni, già campione italiano a coppie nel 1998, campione individuale nel 2017 e bronzo individuale nel 2018. Con lui lo spoletino Gianfranco Meriggioli, compagno di squadra con il quale Berrettoni si è laureato campione, superando in finale Fernando Reali e Fabio Gazzaniga della società Affrico con il punteggio di 12-10. Un risultato talmente rilevante che alla fine della manifestazione il presidente della Fib, Marco Giunio De Santis si è complimentato con i vincitori per l'alta qualità del gioco espresso e per le bellissime bocciate sottomano.

Ora l'attenzione si sposta a Trevi, dove il 6/7/8 settembre, andranno in scena i Campionati italiani Juniores, per altre grandi giornate all'insegna delle bocce con i giovani talenti umbri dove il neo campione Berrettoni sarà in veste di tecnico della rappresentativa.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento