Quintana, leggero infortunio per Cordari: ma a settembre il cavaliere ci sarà

Il portacolori del Rione Badia è in via di guarigione dopo la caduta nelle prove del torneo cavalleresco di Servigliano

Cristian Cordari, Badia (foto Alessio Vissani)

Il cavaliere Cristian Cordari sarà pronto e regolarmente ai nastri di partenza per la Giostra della Quintana di settembre. Lo rende noto il Rione Badia, che spiega come il cavaliere sia in via di guarigione dopo il leggero infortunio riportato nei giorni scorsi durante le prove del torneo cavalleresco di Servigliano. “Dopo qualche giorno di riposo - spiegano dalla contrada di piazza Garibaldi - Cordari inizierà il recupero e la preparazione per arrivare al meglio all’appuntamento folignate”. La Giostra, lo ricordiamo, è in calendario per il 13 settembre prossimo.

“I timori per le condizioni di salute dell’Ardito - proseguono dal Badia -, dopo la caduta di Servigliano, hanno lasciato ben presto il campo alla fiducia di un pieno recupero in vista della Giostra, così come evidenziato anche dagli esami effettuati”. Il Rione Badia, quindi, potrà contare sul suo portacolori in occasione della singolar tenzone in programma il prossimo mese di settembre.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento