Foligno, cade da due metri mentre fa le pulizie in Comune

L’incidente è avvenuto nel pomeriggio di martedì negli uffici dell'Urbanistica di via Piermarini: vittima una dipendente di una ditta di pulizie che non sarebbe in gravi condizioni

Il luogo dell'incidente

Stava pulendo le scale degli uffici di via Piermarini del Comune di Foligno, quelli che ospitano il servizio di Urbanistica, quando è caduta da un’altezza di quasi due metri. È quanto avvenuto ad una donna, dipendente di un’impresa di pulizie, nel pomeriggio di martedì 26 maggio. Secondo quanto reso noto, la vittima, classe 1971, avrebbe provato a scavalcare una sorta di ponteggio di legno che ha ceduto, provocandole la caduta. Con lei al lavoro ci sarebbe stata anche un'altra persona. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli uomini del comando della polizia locale e il personale del 118 per i soccorsi. La donna è stata trasportata in ambulanza al "San Giovanni Battista". Le sue condizioni non destano preoccupazioni, anche se la donna potrebbe aver riportato qualche problema ad una spalla.

 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento