Lancio della lattina, Daspo di un anno per il quintanaro

Notificato al giovane folignate il provvedimento disposto dal questore. A carico del ragazzo anche la denuncia per getto pericoloso di cose

Il fotogramma tv con la lattina di birra lanciata dal rionale del Giotti a Scarponi

Dopo la radiazione dal libro soci del Rione Giotti, per il ragazzo che durante la Giostra della Rivincita aveva lanciato una lattina in campo arriva anche il Daspo. Il provvedimento avrà la durata di un anno e comporterà per il giovane folignate il divieto di partecipare a manifestazione sportive, ma non solo. Il ragazzo non potrà neppure avvicinarsi alle strutture che ospitano eventi a carattere sportivo. A disporre la misura il questore di Perugia, Carmelo Gugliotta, su segnalazione del locale commissariato di polizia. A carico del giovane anche una denuncia per getto pericoloso di oggetti. Intanto rimane l'attesa per le decisioni che prenderà la commissione giustizia e disciplina, composta dagli avvocati Claudio Franceschini, Giulio Famà e Marco Paoli. Decisioni che arriveranno dopo che il procuratore Emanuele Damiani consegnerà il risultato delle indagini condotte sulla vicenda. Provvedimenti potrebbero essere presi non solo a carico del giovane ma anche dello stesso Rione. 

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento