Le Frecce Tricolori sull'Umbria: Foligno solo sfiorata e il web si scatena

Martedì pomeriggio tutti con il naso all'insù. Al grande spettacolo di Perugia e Assisi si uniscono i folignati, rimasti a bocca asciutta dal passaggio della formazione acrobatica

Le Frecce Tricolori sopra Montefalco: il fotomontaggio di Pier Paolo Metelli

Perugia sì, Assisi pure. Foligno solo sfiorata. Cronaca di un pomeriggio in attesa delle Frecce Tricolori sull'Umbria. Un vero e proprio spettacolo quello vissuto nel capoluogo di Regione, con il suggestivo passaggio sopra corso Vannucci che ha emozionato ed incantato le numerose persone presenti. Così come sono rimasti senza fiato coloro che hanno visto il passaggio della formazione acrobatica sopra la Basilica di Assisi, con la scia colorata lasciata dagli aerei che passerà sicuramente alla storia. Tantissimi anche i folignati con il naso all'insù, visto che in un primo momento il passaggio delle Frecce Tricolori era previsto anche sopra la città della Quintana. Purtroppo però non è stato così, con l'attesa delle persone – tra cui anche quella della nostra redazione, che stava trasmettendo un video in diretta – che non è stata ripagata. La Pattuglia acrobatica nazionale ha infatti solamente sfiorato Foligno, “preferendo” la zona tra Montefalco e Gualdo Cattaneo per arrivare successivamente a L'Aquila, tappa finale del programma di martedì. Il giro d'Italia delle Frecce proseguirà anche nei prossimi giorni, con la speciale formazione dell'Aeronautica militare che il 2 giugno sarà a Roma per la Festa della Repubblica. Ed il mancato passaggio sopra Foligno delle Frecce Tricolori non è di certo passato inosservato. In moltissimi sui social si sono scatenati, con commenti più o meno ironici. “Che fantastica 'sòla' – si legge nella pagina Benvenuti a Foligno -. E dire che saremmo anche un polo aeronautico...tracciato da Assisi verso Montefalco, saltati a piè pari!”. A vincere sui post di indignazione sono però quelli conditi di ironia, come quello di una utente che scrive: “Su Foligno...hanno sfrecciato proprio”. L'ironia verso i folignati è arrivata anche da Montefalco, con il noto fotografo Pier Paolo Metelli autore di un fotomontaggio che ritrae le Frecce colorare di verde, bianco e rosso il cielo sopra il palazzo Comunale. “Ci dispiace per gli amici di Foligno – scrive Pier Paolo Metelli - ma oggi le Frecce hanno fatto una deviazione su Montefalco per farsi un calice di Sagrantino”. Poi, a completare il post su Facebook, la precisazione del fotografo: "per i non tecnologici la foto è un fake".

Fabio Luccioli

di Fabio Luccioli

Aggiungi un commento