A Foligno vertice tra Comune e Sviluppumbria per il rilancio de La Paciana

Negli scorsi giorni l’incontro tra il sindaco e l’amministratore Michela Sciurpa. “Obiettivo, la costruzione di un polo in cui offrire supporti logistici, formativi ed informativi alle aziende”

Da sinistra Michela Sciurpai, Stefano Zuccarini e Michela Giuliani

Un tavolo con Sviluppumbria per il rilancio della zona industriale de La Paciana. È quello che si è tenuto negli scorsi giorni, a Foligno, tra il sindaco, Stefano Zuccarini, e il neo amministratore unico Michela Sciurpa. “È intenzione dell'amministrazione comunale rilanciare in maniera strategica e concreta il polo folignate, sito nel cuore de ‘La Paciana’” ha dichiarato il primo cittadino dopo aver ricevuto, insieme all’assessore Michela Giuliani, l’amministratore di Sviluppumbria. Grazie all’accordo tra le due forze, che si tradurrà in un lavoro sinergico tale da raggiungere lo scopo, il Comune avrà a disposizione spazi e strutture a servizio di attività e imprese territoriali. Un polo, quello de La Paciana, da trasformare perciò in un “vero e proprio incubatore di imprese”, come dichiarato ancora dal sindaco, “offrendo così supporti logistici, informativi e formativi a start-up e aziende”. “Un volano per il territorio - ha quindi concluso Stefano Zuccarini -, un valore aggiunto imprenditoriale, commerciale e turistico della città”.

Logo rgu.jpg

di Linda Scattolini

Aggiungi un commento