A Nocera Umbra posa della fibra ottica e digitalizzazione della rete elettrica

Da mercoledì 20 a venerdì 22 maggio E-Distribuzione eseguirà una serie di interventi per garantire la connettività. Ecco cosa faranno le squadre chiamate ad intervenire

Tecnici Enel al lavoro

Prosegue il percorso di innovazione e sostenibilità ambientale per la rete elettrica di Nocera Umbra, con particolare riferimento alle attività di digitalizzazione del sistema elettrico e abilitazione dello stesso al transito della fibra ottica per garantire alta connettività. Da mercoledì 20 maggio a venerdì 22 maggio, infatti, E-Distribuzione, la società del Gruppo Enel che gestisce la rete di distribuzione elettrica, effettuerà interventi nel territorio comunale di Nocera Umbra, con particolare riferimento alle zone di Casebasse, Grillo, Le Cese e Bagnara.

Nel dettaglio, le squadre operative dell’azienda elettrica installeranno negli impianti elettrici elementi di innovazione tecnologica, utili ad ottimizzare l’affidabilità di esercizio, ed effettueranno operazioni propedeutiche alla posa della fibra ottica nonché all’ottimizzazione dell’assetto di rete con una distribuzione dei carichi equilibrata.

Le operazioni, che devono essere effettuate in orario giornaliero per ragioni di sicurezza, richiedono alcune interruzioni temporanee del servizio elettrico che E-Distribuzione dividerà su più giorni e in zone diverse: mercoledì 20 maggio, a partire dalle ore 9:00 con conclusione lavori entro due ore, e giovedì 21 maggio, sempre a partire dalle ore 9:00 con fine interventi entro primo pomeriggio, saranno interessate alcune utenze di Casebasse, Grillo e Le Cese; venerdì 22 maggio, a partire dalle ore 9:00 con conclusione entro primo pomeriggio, saranno coinvolti alcuni clienti in località Bagnara.

Di volta in volta i clienti sono informati anche attraverso affissioni, con il dettaglio dei civici coinvolti, nelle zone interessate dagli interventi. E-Distribuzione ricorda di non utilizzare gli ascensori per tutta la durata dei lavori e di non commettere imprudenze contando sull'assenza di elettricità: la corrente potrebbe essere riallacciata momentaneamente per prove tecniche. In caso di maltempo, i lavori potrebbero essere rinviati.

E-Distribuzione ricorda anche che per segnalazioni e guasti è utile contattare il numero verde 803.500, indicando il codice POD (nel formato IT001E…) della propria utenza riportato nella bolletta elettrica. Inoltre, è possibile ricevere informazioni anche sui canali social facebook e twitter di E-Distribuzione nonché sul sito web www.e-distribuzione.it dove, nella sezione “interruzione di corrente”, è a disposizione la "mappa delle disalimentazioni" che fornisce dati in tempo reale sullo stato della rete elettrica.

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento