Fratelli d’Italia, è Alessandra Leoni la nuova coordinatrice comunale di Foligno

Tra i candidati più votati dell’intero centrodestra cittadino, la professionista va a sostituire Marco Cesaro attuale assessore all’urbanistica della giunta Zuccarini

Alessandra Leoni, Marco Cesaro e Giorgia Meloni

È Alessandra Leoni la nuova coordinatrice comunale di Foligno di Fratelli d’Italia. Ad annunciarlo è stato il portavoce provinciale del partito, Emanuele Prisco. Di professione avvocato, Alessandra Leoni va a ricoprire l’incarico che era stato precedentemente di Marco Cesaro, attuale assessore all’urbanistica ed allo sviluppo economico della giunta Zuccarini.

“Nella terza città dell’Umbria - spiegano da Fratelli d’Italia - alle ultime elezioni comunali, che si sono svolte nel 2019, il partito di Giorgia Meloni ha raggiunto il 7,60 per cento delle preferenze raddoppiando, nei fatti, i voti ottenuti cinque anni prima. Risultato reso possibile - proseguono - anche grazie al contributo della Leoni, candidata alle regionali, dove FdI ha raggiunto la doppia cifra attestandosi al 10,7 per cento, scavalcano il Movimento 5 Stelle e piazzandosi al terzo posto tra i partiti in Umbria”. Da qui, la decisione di riorganizzare il circolo ed il coordinamento cittadino “per dare - si legge in una nota - un segno ancor più tangibile della presenza sul territorio di Fratelli d’Italia, intensificando il rapporto con i cittadini”.

La scelta è quindi ricaduta su Alessandra Leoni, uno dei candidati più votati dell'intero centrodestra folignate. “A Marco Cesaro - concludono da Fratelli d’Italia - da sempre punto di riferimento della destra folignate, il partito esprime il proprio ringraziamento per il prezioso lavoro svolto per il movimento e per l'impegno che sta profondendo per la città dopo la storica vittoria del centrodestra alle amministrative del 2019".

Logo rgu.jpg

di Redazione

Aggiungi un commento