Foligno, la prima al “Blasone” è con il Tolentino. Pettinelli in dubbio, pronto Arras

Le ultimissime a poche ore dalla partita vedono i biancazzurri con un unico dubbio di formazione. Armillei: “Proveremo a centrare la qualificazione”

Antonio Armillei

Conto alla rovescia per l’esordio in una gara ufficiale del Foligno al Blasone. Domani alle 16 i falchetti affronteranno il Tolentino per il primo turno della Coppa Italia. Il Foligno si è qualificato nel turno preliminare grazie al 2 a 1 sul Bastia. Il Tolentino ha superato 1a 0 il Porto Sant’Elpidio. “Ci teniamo a questa competizione - le parole di Armillei - e proveremo a centrare la qualificazione”. Deciso, ma con un occhio al campionato l’ex Andrea Mosconi, ora alla guida del Tolentino: “Sono gare utili a mettere minuti nelle gambe per il campionato. Verremo comunque a Foligno per fare il massimo e vincere la partita”. Ad entrambi i tecnici interessa poco ricordare la sfida, sempre in Coppa Italia di pochi mesi fa. “È ovvio che quell’eliminazione ai rigori un po’ brucia, ma ora è tutta un’altra situazione” ha ricordato Mosconi. “Si tratta di tutta un’altra gara” ha confermato Armillei.

In casa Foligno l’unico dubbio di formazione riguarda Pettinelli, che non ha svolto la rifinitura per un guaio fisico. Solo domenica la decisione. Arras è pronto a sostituirlo. In casa Tolentino si va verso la conferma dell’undici di domenica scorsa.

Questa sera alle 21 intanto la presentazione ufficiale della squadra e delle nuove maglie al Campo de li Giochi. Presenti anche i ragazzi del settore giovanile biancazzurro, della Fulginium e della Vis.

La probabile formazione del Foligno:

Foligno (4-3-1-2): Roani; Pinsaglia, Schiaroli, Bagatini Marotti, Giannò; Pettinelli, Gorini, Fondi; Giabbecucci; Peluso Buonaventura. A disp. Miccio, Colarieti, Petterini, Materazzi, Settimi, Pagliarini, Kuqi, Antonelli, Arras. All. Armillei

Arbitro: Bianchi di Prato 

Logo rgu.jpg

di Simone Lini

Aggiungi un commento